IL DOJO

Il Dojo è  "un luogo in cui si segue una via"e in cui è possibile intraprendere anche un percorso di profonda conoscenza di sè;
All'interno del  Dojo occorre seguire delle norme comportamentali, il Reishiki, affinchè si crei un clima di cooperazione serena tra i praticanti, si sviluppino sentimenti di empatia, ma anche di fiducia in sè, in modo da giungere ad una maggiore consapevolezza che consenta di crescere anche al di fuori della pratica.
L'ingresso al Dojo corrisponde all'intraprendere la "via", è pertanto importante,per il proprio benessere e quello altrui, abbandonare ogni forma di pensiero,sia esso negativo o positivo.
Ogni praticante concorre a determinare le condizioni ottimali per una buona pratica del gruppo,dunque, è importante non portare all'interno del Dojo eccessive preoccupazioni o entusiasmi personali; acquisire la capacità di liberare la mente per il tempo che si trascorre nel Dojo, porterà, in seguito, a riflettere più lucidamente sul proprio percorso,ad individuare soluzioni e affrontare aspetti difficili del quotidiano con serenità d'animo.

Lo spirito della Pratica:
-Praticare con sincerità ed onestà cercando di dare il meglio.
-Non rincorrere frettolosamente risultati,essi giungono spesso inaspettatamente
-La costanza e la determinazione determinano il percorso
-Il confronto con gli altri sia di stimolo per un'analisi di sè,ma rafforzi in ciascuno la consapevolezza di essere unici
-La riuscita nella pratica e la crescita personale passano attraverso il rispetto del Reishiki e dei ruoli che esso prevede all'interno del Dojo
- La buona educazione è prerequisito indispensabile per intraprendere qualsiasi "via"
-Aikido si fa insieme,senza l'altro non c'è armonia,l'energia non fluisce ,ma stagna, rendendoci distanti e "rigidi"
-La flessibilità a cui tendere è principalmente quella mentale che permette di unirsi prima all'altro, quindi a se stessi e all'universo


Come presentarsi sul Tatami:
L'Aikido è una pratica in cui è previsto il contatto fisico, è dunque fondamentale avere attenzione e cura dell' igiene personale:
-Unghie dei piedi e delle mani tagliate e pulite.
-Ciabattine pulite.
-Keikogi (abbigliamento per la pratica) pulito e in ordine. Per i nuovi iscritti inizialmente è sufficiente praticare con una tuta da ginnastica.
LEZIONE DI PROVA GRATUITA

Il corso si svolge a San Maurizio canavese  (Torino)
via Fatebenefratelli n.17
presso : A.M.A. accademia movimento arte



TATAMI ADULTI


TATAMI BAMBINI / RAGAZZI